3 dicembre 2012

Frazia 2012

Il concetto di SUV mi ha sempre affascinato perchè il SUV domina la strada come un fuoristrada, ma non lo è, ha una linea gradevole da berlina, ma non è una berlina... Ci metti di tutto e tutti stanno comodamente. Puoi affrontare piccoli e lunghi tragitti e un SUV sa come coccolarti. L'unico neo? La difficoltà di parcheggio! E se si provasse a contenere le dimensioni? Ecco Frazia, una proposta di mini-suv  nata nel 2010 e ripresa in questi giorni con alcuni adattamenti stilistici.

The concept of the SUV has always fascinated me because the SUV dominates the road like a jeep but it is not a jeep, it has a nice line like a sedan, but it's not a sedan ... You can put us everything and everyone feels comfortable. You can tackle small and long distances and an SUV knows how to pamper. The only drawback? The difficulty of parking! And if you were trying to contain the size? Here is a proposal for a mini-suv, Frazia, an idea born in 2010 and resumed in these days with some stylistic adaptations.

Frazia 2012









     

Frazia 2012














Frazia 2010
















Frazia sketch

4 settembre 2012

Bia 2012

Bia nasce dal bisogno di rappresentare nuove forme d’espressione attraverso linee più dinamiche e meno scontate, tuttavia senza allontanarsi dal percorso iniziato all’inizio di quest’anno con il quale mi ponevo l’obiettivo di creare qualcosa di fattibile e confrontabile con altre citycar in produzione. I miei modelli di riferimento sono infatti la Suzuky Alto, la Renault Modus, la Nuova Lancia Y, ecc… Il progetto in realtà vede la sua luce nel 2007, ma viene sviluppato cinque anni dopo con un massiccio restyling, soprattutto per quanto riguarda il frontale. Si tratta di una citycar dalle linee morbide e raccolte, poco ingombrante e con qualche vezzo stilistico…

Bia stems from the need to represent new forms of expression through lines more dynamic and less obvious, but without straying from the path started earlier this year in which I was asking myself the goal to create something feasible and comparable to other superminis in production. My role models are, in fact, the Suzuki Alto, the Renault Modus, New Lancia Y, etc ... The project actually sees his light in 2007, but is developed after five years with a massive makeover, especially with regard to the front. It is a city car with soft lines and collected, not bulky, with some stylistic quirk ...


 Bia 2012

Bia 2012
Bia 2007
 


Bia sketch











5 febbraio 2012

Passo 2012: evoluzione di una citycar / Passo 2012: evolution of a citycar

Nel 2003 nasce Passo, una piccola citycar che fa l'occhiolino all'eleganza della Lancia Y ma di dimensioni più contenute. Si pone piuttosto come alternativa alla fiat 600 di quel periodo ma con qualche velleità stilistica in più.
In questi giorni mi sono impegnato non solo in un’operazione di restyling ma anche in una sorta di rappresentazione realistica del progetto in termini di fattibilità. Ho infatti comparato la Passo 2012 ad altre citycar esistenti in commercio (Fiat 500, Volkswagen Fox, Opel Agila ). Tutto ciò perché in fondo credo che ogni idea fantasiosa, per emozionare, debba mettere i piedi per terra nella realtà in cui viene concepita e questo avviene solo quando tale idea è resa comprensibile anche agli altri.

"Passo" was founded in 2003, a small city car that winks at the elegance of the Lancia Y, but with smaller dimensions. Arises rather as an alternative to the fiat 600 of that period but with more stylistic pretensions.
These days I am committed not only in a facelift operation but also in a sort of realistic representation of the project in terms of feasibility. In fact, I have compared the "Passo 2012" to other commercially available superminis (Fiat 500, Volkswagen Fox, Opel Agila). All this because basically I think that every idea imaginative, to enthuse, should put his feet on the ground in the reality in which it is conceived and this happens only when that idea is made comprehensible to others.


Passo 2012




















Passo 2003

15 gennaio 2012

idium 2012

In questi giorni ho lavorato ad un progetto che risale al 2005 e che, per qualche motivo, avevo messo da parte. Succede, a volte, di iniziare qualcosa, mossi da un sincero entusiasmo e, dopo averci lavorato parecchio, dedicarsi ad altro. Il progetto Idium comprende l'elaborazione di quattro disegni partendo da un modello base. Si tratta infatti di una citycar da cui derivano una microcar, una berlina a tre volumi e una station wagon. In questa rielaborazione mi sono concentrato principalmente al modello citycar, a mio avviso il più credibile… ecco cosa ne è venuto fuori.

These days I worked on a project that dates back to 2005 and, for some reason, I had put aside. It happen to start, sometimes, something, motivated by a sincere enthusiasm, and after working a lot, to focus on other things. The Idium project includes the development of four drawings from a basic model. It is a city car from which derive a microcar, a notchback sedan and a wagon. In this revision, I focused mainly on the model city car, in my opinion the more credible ... that's what it came out.
Idium 2012














Idium Citycar 2005












Idium Sedan 2005










Idium SW 2005










Idium Mini 2005


 
hit counter
hit counter code download