2 dicembre 2013

Fiat 127: front e retro

Dopo qualche giorno eccomi alle prese con la definizione del frontale e del posteriore del mio concept Fiat 127. Si tratta di un'ipotesi in via di sviluppo di cui però voglio darvi già qualche anticipazione. Ho cercato di rispettare le sembianze di questo mito della produzione automobilistica italiana, aggiungendo qualcosa di personale, per renderla anche più attuale. Ed ecco il risultato...

After a few days I am struggling with the definition of the front and back of my Fiat 127 concept. This is a hypothesis in the developing world, but for which I want to give some anticipation already. I tried to observe the appearance of this myth of the Italian automobile production, adding something personal, to make it even more modern. And here is the result ...



Fiat 127 retro


Fiat 127 front

10 ottobre 2013

Nuova Fiat 127

Il mio progetto di restyling della mitica Fiat 127 vede il suo inizio nell'anno 2008, con diverse difficoltà, considerata l'estetica formale ormai "obsoleta" e difficilmente riproponibile " in toto" al giorno d'oggi. Ciò non toglie, però, che il successo della 127 risiede anche nell'originalità delle sue linee, tirate da Pio Manzù, e se ancora oggi queste linee riescono ad evocare delle emozioni forti, ciò è dovuto unicamente alla "validità" del progetto.
In questi giorni ho avuto modo di ammirare lo splendido lavoro di restyling proposto dal talentuoso designer David Obendorfer che ha saputo far rivivere il mito della Fiat 127, rispettando le sue caratteristiche peculiari ma anche aggiungendo delle soluzioni stilistiche che ben si sposano con le attuali tendenze.
La mia umile proposta parte da uno sketch realizzato nel 2008, dove cercavo di partire dalle sensazioni che mi rimandavano l'osservazione delle peculiarità della 127: muso squadrato, andatura montante posteriore, finestratura, verticalità parabrezza, linea di cintura, conformità portellone posteriore e altri piccoli dettagli stilistici che però la rendono speciale.
Ovviamente le difficoltà di aggiornare un modello del genere si presentarono puntualmente e quindi decisi dopo diversi tentativi che vi illustrerò, di accantonare il progetto. Quest'anno, però, spinto dal superlativo lavoro di Obendorfer, mi sono intestardito di più e, riprendendo il progetto del 2008, ho buttato giù alcuni schizzi... Partendo dal presupposto, forse sbagliato, che penso alla 127 come ad una piccola coupè, ho tentato di sottolineare questo aspetto sportiveggiante, senza però trascurare la versatilità, suo pregio fondamentale.


My restyling of the legendary Fiat 127 sees its start in 2008 , with a number of difficulties , given the formal aesthetics now " obsolete " and difficult to re-proposable "in toto" nowadays . This does not mean , however, that the success of the 127 also lies in the originality of its lines , printed by Pio Manzu , and if these lines still manage to evoke strong emotions , this is due solely to the " validity " of the project.These days I've got to admire the splendid work of restyling proposed by the talented designer David Obendorfer that has been able to revive the myth of the Fiat 127 , respecting its characteristics but also adding design solutions that blend well with the current trends.My humble proposal starts from a sketch made ​​in 2008, where I tried to start from the feelings that I harked observation of the peculiarities of 127: square muzzle , upright gait rear windows , vertical windshield , belt line , tailgate and other compliance however, the small design details that make it special.Of course, the difficulty to update a model of its kind showed up on time and so I decided that I will show you after several attempts , to shelve the project . This year, however , driven by the superlative work of Obendorfer , I was more stubborn and , taking up the project in 2008 , I jotted down a few sketches ... Starting from the assumption , perhaps wrong, I think of the 127 as a small coupe , I tried to emphasize this sporty , without neglecting its versatility, its fundamental value .

Nuova Fiat 127 by Mycar


Sketch 2008 Fiat 127



 Fiat 127 disegno 1


















Fiat 127 disegno 2


Fiat 127 disegno 3


Fiat 127 disegno 4


Fiat 127 disegno finale



1 agosto 2013

Phasira: la nuova Paseo / Phasira: the new Paseo

Inserita tra i prototipi nel 2005, la Paseo non ha mai trovato fino ad ora la propria realizzazione forse perchè si trattava di un progetto ambizioso... La Phasira può considerarsi una diretta discendente della Paseo, perchè ne riprende alcune caratteristiche stilistiche, spingendosi oltre: nel territorio delle "grandi berline". Nonostante la mia produzione abbia costantemente contemplato la presenza di berline a tre volumi, sono però stato un pò restio dal presentarle, dal momento che non mi convincevano mai del tutto. D'altronde la mia passione è disegnare le piccole auto, le cosiddette auto cittadine. La Phasira è un'auto elegante e spaziosa, pensata per la famiglia e non solo. Rispetto alla Paseo, è sicuramente più "voluminosa": ha aggiunto infatti il terzo volume. Di seguito potete notare, attraverso i disegni, il percorso evolutivo che ha determinato la metamorfosi della Paseo in Phasira.

Inserted between the prototypes in 2005, the Paseo has never found until now its realization perhaps because it was an ambitious project ... The Phasira can be considered a direct descendant of the Paseo, because it takes some stylistic features, going well: in the territory of the "big sedans." Despite my production has steadily contemplated the presence of sedans in three volumes, but I was a bit reluctant from the present, since it did not convince me at all ever. Besides my passion is designing small cars, the so-called city car. The Phasira is a very stylish and spacious, designed for the family and beyond. Compared to the Paseo, is definitely more "voluminous" he added in fact the third volume. Below you can see, through the designs, the evolutionary path that led to the metamorphosis of the Paseo in Phasira.










Paseo 2013

Paseo 2012


 Paseo 2005

29 luglio 2013

Fuoristrada mycar / Mycar off-road

Non è possibile stabilire il momento esatto in cui la mia passione per l'auto è iniziata, tantomeno quella per i fuoristrada... un segmento che raramente ho trattato, vista la mia predilezione per le citycar. Riguardando attentamente i miei disegni dal 1988 ad oggi, però, mi sono reso conto, con mia sorpresa, che qualche "jeep" è sempre venuta fuori nel corso degli anni, sottoforma di schizzo, scarabocchio... E negli ultimi anni i miei sforzi si sono concentrati sulla riedizione di alcuni modelli: Labaro, Ramon, Squazy, Kubò. Alcuni di essi rappresentano il fuoristrada "tout court", altri invece si identificano meglio nella categoria SUV.

It is not possible to determine the exact moment when I started my passion for the car, not to mention that for off-road ... a segment that I have rarely treated, given my predilection for citycar. Carefully reviewing my drawings from 1988 to the present, however, I realized, to my surprise, that some "jeep" is always coming out over the years, in the form of a sketch or doodle ... And in recent years, my efforts have focused on the re-release of some models: Labaro, Ramon, Squazy, Kubo. Some of them are off-road "tout court", while others identify themselves better in the SUV category.

1990 LABARO prima edizione: spartana, essenziale / first edition: basic, essential


 1993 LABARO-S seconda edizione: razionale e spaziosa / second edition: rationale and spacious


1994 LABARO (LAB-IO) terza edizione: eccentrica e flessibile / third edition: eccentric and flexible


1999 LABARO (WADOR) quarta edizione: elegante e ricercata / fourth edition: elegant and refined


2002 KUBO': prototipo del Suv / prototype of the SUV


2003 DORA SUV: dimensioni contenute e simpatia / size and sympathy


2005 PLUMA: il primo Suv/coupè / the first SUV-Coupe


2005 RABA': città e tempo libero / town and free time


2007 RAMON sketch


2008 RAMON prima edizione: suv compatto / first edition: compact SUV


2009 SQUAZY: sperimentare... / experimenting ...


2010 FRAZIA sketch

2010 FRAZIA: Suv/Coupè aerodinamico / SUV-Coupe aerodynamic

 2012 FRAZIA seconda edizione / second edition

2013 RAMON seconda edizione: pensare... in grande / second edition: thinking ... in large


2013 LABARO quinta edizione: reinventare partendo dalle origini / fifth edition: reinventing from its origins

15 luglio 2013

New Labaro: quinta edizione / fifth edition

Si tratta di esercizi di stile riguardanti la Labaro, fuoristrada di piccola taglia con vocazione da cittadina.
La prima Labaro risale al 1990, e si rifà alla spartana Lada Niva. Nel 1993 segue una seconda versione più spaziosa e razionale Nel 1994 viene proposta una versione più spaziosa e moderna ispirata alle Mitsubishi di quel periodo. Nel 2004 la Labaro diventa ancora più grande e si avvicina, nelle linee, alla categoria dei SUV. Quest'anno ho cercato di riproporre una Labaro, arrivata alla sua quinta edizione, più vicina alle origini: compatta e versatile e con una linea un pò più gradevole...

It is an exercise in style on Labaro, off-road small, citizen by vocation. The first Labaro dates back to 1990, and refers to the spartan Lada Niva. In 1993, following a second version more spacious and rational. In 1994 he proposed a new version spacious and modern inspired by the Mitsubishi at the time. In 2004, Labaro gets even bigger and approaches, in the lines, in the SUV category. This year I have tried to propose a Labaro, reached its fifth edition, closer to the sources: compact, versatile and with a line a little more pleasant ...








 2004


1994

1993

1990

27 gennaio 2013

RaMoN

Ramon è un progetto di Suv risalente al 2007, al quale sono molto affezionato perché è uno di quei disegni che, non appena hai finito di realizzarli, ne sei soddisfatto. Pensi che non ci sia niente da cambiare, niente da aggiungere, poi lo riguardi, dopo qualche anno, e già consideri di effettuare qualche modifica, di migliorarlo, attualizzarlo, compararlo a qualche altro suv in produzione. Così  quest'anno, ho cercato di aggiornare questo lavoro apportando qualche modifica, aumentando la lunghezza del veicolo, soprattutto nella parte anteriore. Non ne sono ancora convinto al 100%. Credo di essere sulla buona strada, ma anche di dover fare ancora molto...

Ramon is a project of SUVs in 2007, which I am very fond of because it is one of those designs that, as soon as you are done to achieve them, you are happy. Do you think there is nothing to change, nothing to add, then about him, after a few years, and already consider making a few modifications to improve it, update it, compare it to some other suv in production. So this year, I tried to update this work with some modifications, increasing the length of the vehicle, especially in the front. I'm not yet 100% convinced. I think I'm on the right track, but also having to do a lot ...

 
hit counter
hit counter code download